TORNA ALLA COLLANA "VIENTO DEL SUR"

DELIA ANA FANEGO (a cura di)

Quebrantos
Storie dell'esilio
argentino in Italia

prologo di Juan Gelman
traduzione di Luciano Blengino
240 pp.
14,00 euro
ISBN 978-88-97376-05-7

ACQUISTA ON LINE

Quebrantos (in spagnolo “crepe”, “squarci”) è una raccolta di microstorie, un mosaico di testimonianze di ex-militanti esiliati in Italia durante i primi anni dell’ultima dittatura militare argentina. Dodici storie - inizialmente destinate alla realizzazione di uno sceneggiato televisivo RAI, mai portato a termine - raccolte e verbalizzate tra il ’78 e il ’79. Una pluralità di voci non filtrate dall’inganno del tempo (alcune di queste utilizzate come testimonianze nei processi contro i responsabili del genocidio), sapientemente incasellate da Delia Ana Fanego in una narrazione autentica e sensibile, attenta al tema dell’esilio e della memoria collettiva come antidoto all’oblio.

Scarica la scheda del libro


 

Rassegna stampa

Guido Piccoli, "Il Mattino", 8 agosto 2012

Romina Arena, "Mangialibri", 2012

Delia Ana Fanego